Archivi autore: Il Candelaio

A proposito di Scritture Migranti

di Stefania Buosi Moncunill Kumacrèola è una collana che si occupa delle Scritture Migranti. Kuma, infatti, nella lingua bambara dell’Africa occidentale, significa “parola”. Interessante è capire come la parola si modifichi in seguito all’incontro transculturale, tenuto conto che ci troviamo in Europa, … Continua a leggere

Pubblicato in Varie | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Legge 219

Nella casa si sentono rumori molto forti. È notte ed è tardi. Può mai essere il terremoto? Io nell’80 ero appena nato e quindi il terremoto non lo ricordo. Però me lo hanno raccontato, deve essere stato veramente brutto. Questo … Continua a leggere

Pubblicato in Varie | Lascia un commento

Via Toledo

   La metropolitana di Napoli è la più suggestiva del mondo. Non ci sono due stazioni uguali e ognuna ha un suo fascino particolare, qualcosa che la rende unica. Come una bella donna. E come tutte le belle donne si fa … Continua a leggere

Pubblicato in Amore | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Legge 219_2

Sono le 13 e 10 minuti. Sto tornando da scuola e sto andando a casa. Frequento la quinta classe elementare, la mia maestra si chiama Giulia, porta spesso i pantaloni, ha gli occhiali e i capelli lunghi e neri. Non … Continua a leggere

Pubblicato in Varie | Lascia un commento

Stato di quiete

Una delle caratteristiche della poesia di Pierluigi Cappello è la nitidezza. Ecco un esempio: Costruire una capanna/di sassi rami foglie/un cuore di parole/qui, lontani dal mondo/al centro delle cose,/nel punto più profondo. Questi sei versi chiudono la raccolta Stato di … Continua a leggere

Pubblicato in Varie | Lascia un commento

Sono solo poesie

Pietro Secondulfo,  il poeta generoso C’è un momento nella vita quando la poesia ha urgenza di uscire fuori, farsi conoscere, parlare, interloquire,  farsi leggere. È un qualcosa  che viene dall’anima? Da dentro? Che ci attraversa a nostra insaputa? È un … Continua a leggere

Pubblicato in Recensioni | Lascia un commento

Il bene che viene dai morti

di Giovanni Mariotti, et al./edizioni, Milano, 2011. È la storia di due ragazzi timidi e tristi che per qualche tempo hanno viaggiato insieme, tutte le sere, seduti accanto nell’autobus che li riportava a casa dalla città. Li riportava al paese … Continua a leggere

Pubblicato in Recensione libri | Contrassegnato , | Lascia un commento