Archivi del mese: aprile 2013

L’asso nella manica

Aveva sputato sangue per diventare giornalista. La vita non gli aveva regalato niente. Per mantenersi agli studi aveva lavorato giorno e notte. Aveva dovuto rinunciare a tutto e aveva risparmiato su tutto. Per anni si era vestito con abiti usati … Continua a leggere

Pubblicato in Frammenti di vita | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Iperboli e anacoluti

1. Vorrei tanto che questa mia confusione fosse solo passeggera ma non mi sembra… ora che non mi fa più paura (in questa notte senza sonno) ascolto il rumore della pioggia

Pubblicato in Poesie | Contrassegnato , , , | Lascia un commento