Archivi del mese: gennaio 2018

Un uomo è morto ed io non posso piangere

(poesia d’occasione) Un uomo è morto. Un uomo è morto, lontano da qui. Un uomo è morto ed io non posso piangere. Le gelide pareti nude di Castiglia me l’impediscono. Ci sono notti, di altri, gelide come la sua, ma … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie | Lascia un commento

Non sento non odo

Partiamo dall’ipotesi non assurda che la poesia sia un movimento che attraversa l’uomo. Assumiamo quest’ipotesi come punto di partenza. La poesia è quindi una forza, un’emozione che attraversa l’uomo e che può essere generata sia dall’esterno che dall’interno della persona che scrive. … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie | Lascia un commento

Un ministro chiamato De Mauro

Antefatto. Tullio De Mauro, proposto da Giuliano Amato, diventa ministro il 25 aprile del 2000. Durerà in carica fino all’11 giugno del 2001. Massimo D’Alema si è appena dimesso da capo del governo, in seguito alla sconfitta del centrosinistra alle elezioni … Continua a leggere

Pubblicato in Varie | Contrassegnato , | Lascia un commento